Interni

Le sale del Castello di Castagneto mantengono intatto il fascino dell’epoca medievale,  restaurate e dotate di tutte le attrezzature di cui avrete bisogno sono il luogo ideale per ospitare il giorno più importante della vostra vita, i vostri importanti eventi aziendali o i vostri speciali momenti privati.

Sala Conte Ugolino

Un tempo utilizzata come rimessa delle carrozze, questa sala è stata trasformata negli anni ‘30 per essere utilizzata per ricevimenti. Adatta per cocktail di benvenuto, vernissage, mostre o esposizioni. Può ospitare fino a 50 persone sedute.

Informazioni tecniche:

– capienza 50 sedute

– comunicante con la Sala Principessa Teresa

Sala Principessa Teresa

Fa parte del corpo originario costruito dal conte Camillo della Gherardesca nel 1700 come magazzino delle granaglie. La curiosa particolarità di questa sala è che, dopo la seconda guerra mondiale, fu adibita a sala cinema per il paese di Castagneto, quando ancora erano in pochi ad avere l’apparecchio televisivo in casa. Oggi utilizzata per ricevimenti, conferenze e presentazioni. Può ospitare fino a 70 persone sedute.

Informazioni tecniche:

– capienza 70 sedute

– comunicante con la Sala Conte Ugolino allo stesso piano e tramite scala con la Sala sul Giardino dei Lecci

Sala che si affaccia su Giardino dei Lecci

Anche questa sala fa parte del corpo originario costruito dal conte Camillo della Gherardesca nel 1700 e sin dalla costruzione era utilizzata come sala da ricevimenti. Può ospitare fino a 80 persone sedute, per questo motivo si adatta perfettamente a ricevimenti, cocktail e cene di gala.

Comunica attraverso un’arcata con la Sala Rossa a Volte così da sembrare quasi un’unica stanza. Comunica anche con la Sala Principessa Teresa, tramite una scala.

Informazioni tecniche:

– capienza 80 sedute

– comunicante attraverso un’arcata che le rende quasi un’unica stanza con la Sala Rossa a Volte e tramite scala con la Sala Principessa Teresa

Sala Rossa a Volte

Questa sala è stata recentemente restaurata per mantenere e proteggere lo splendore originario e i vividi colori che ne fanno una delle più interessanti location interne al Castello. Comunicante attraverso un’arcata, che le rende quasi un’unica stanza, con la Sala sul Giardino dei Lecci può ospitare fino a 60 persone sedute, per questo motivo è particolarmente adatta ai ricevimenti pubblici o privati.

Informazioni tecniche:

– capienza 60 pax sedute
– comunicante attraverso un’arcata che le rende quasi un’unica stanza con la Sala sul Giardino dei Lecci

Salone dei Trofei

La più grande e maestosa sala del Castello fu in realtà costruita come seccatoio per le olive nel 1700 circa. Oggi ospita una collezione di trofei di caccia della famiglia della Gherardesca. L’allestimento antico la rende particolarmente accogliente e adatta a ricevimenti, cene di gala ma anche a conferenze. La sala può ospitare sino a 200 persone sedute ed è adiacente alla Terrazza Est.

Informazioni tecniche:

– capienza 200  sedute
– adiacente alla Terrazza Est